französisch francese-online.de
englisch inglese-online.de
tedesco-online.de

Contenuto Capitolo:  20 | 21 22 | 23 | 24 

Indietro
Capitolo: 1-3 | 4-5 | 6-7 | 8-9 | 10-12 |13-14 | 15-19 | 20- 24
Avanti

 20. Capitolo: verbi ausiliari di modo



20.1
20.1.1
20.1.2
20.1.3
20.1.4

20.2
20.2.1
20.2.2
20.2.3
20.2.4
20.2.5

20.3.
20.3.1
20.3.2
20.3.3
20.4
20.5
20.6
20.7
20.8
20.9

20.10
20.10.1
20.10.2
20.10.3
20.10.4
20.10.5
20.10.6
20.10.7
20.11
20.12
20.13
20.14
20.15
20.16
20.17
20.18
20.19
20.20
20.21
20.22
20.23
20.24
20.25
20.26
20.27
20.28
20.29
20.29.1
20.29.2
20.29.3
20.29.4
20.29.5
20.29.6
20.29.7

I verbi di modo in generale
I tempi composti e i verbi ausiliari di modo
I verbi ausiliari di modo nei composti
La coniugazione dei verbi ausiliari di modo
I tempi semplici

L'uso di tener que / deber dipende dal grado di libertà
Casi ambigui
Se non esistono alternative
Se ci sono alternative
Non ci sono alternative a causa di una conseguenza logica
tener que se non ci sono alternative

Differenti ragioni per l' inesistenza di alternative
Dipendenza del contesto
Il futuro I invece di deber
Colui che chiede è in grado di imporre la propria volontà
Bisogno interiore
tener que e deber al condizionale
Equivalenza tra deber e tener que
deber negli obblighi morali
Sommario
deber e tener que al condizionale

tener que (essere obbligato) e deber (dovere)
Se non ci sono alternative
tener que e deber nel caso di una necessità interiore
deber, tener que in frasi negative
Somiglianze tra tener que e deber
deber: se esistono alternative
deber negli imperativi morali
deber e tener que nel caso di un ordine esterno
deber per esprimere supposizioni
hay que (si deve/bisogna)
haber de (dovere)
poder (potere)
poder (potere) per esprimere una supposizione
no tener que, no hace falta que (non c'è bisogno)
No hay con un soggetto indeterminato
basta que ...
Poder, deber
deber de per esprimere una supposizione
volere (querer)
Congiuntivo invece di deber
Congiuntivo invece di deber
Vocabolario

Vocabolario
Esercizi (i verbi ausiliari di modo nei tempi composti)
Esercizi (tener que, deber, hay que)
Esercizi (basta)
Ripasso
Esercizi (pronomi dimostrativi, capitolo 10)
Esercizi (pronomi possessivi, capitolo 10)

Esercizi (preposizioni, capitolo 10)

Esercizi (comparazione, capitolo 13)

Esercizi (congiunzione, capitolo 14)

Esercizi (frase relativi, capitolo 15)

Esercizi (frasi interrogativi, capitolo 16)


 21. Capitolo: Futur

21.1.1
21.1.2
21.1.3
21.1.4
21.1.5

21.2
21.3

21.4
21.4.1
21.4.2

21.4.3
21.4.4
21.5
21.5.1
21.5.2
21.6
21.6.1
21.6.2
21.6.3

La formazione del futuro I
L'uso del futuro I
Il futuro I come imperativo
Il futuro per esprimere incertezza
Anticipazione di un'opinione

Formazione irregolare del futuro
Non si usa il futuro dopo quando

Futur II
La formazione del futuro II
Descrizione d' un'azione che avrà fine in un momento determinato del futuro

Congetture sul passato
I tempi possibili dopo quando
Vocabolario

Esercizi (futuro I)
Esercizi (futuro II)
Ripasso
Esercizi: il verbo diventare
Esercizi (l' ora e la data)
Esercizi (i numeri)


 22. Capitolo: discorso indiretto e concordanza dei tempi

22.1
22.1.1
22.1.2
22.1.3
22.2
22.3
22.4
22.5
22.6
22.6.1
22.6.2
22.6.3
22.6.4

Concordanza dei tempi
Il discorso indiretto
Il discorso indiretto in spagnolo
L' imperativo nel discorso indiretto
La concordanza dei tempi
Differenza tra spagnolo e italiano
Il discorso indiretto e la concordanza dei tempi
Creer e pensar
Vocabolario
Esercizi: discorso indiretto
Esercizi (l' imperativo nel discorso indiretto)
Esercizi (pensar, creer, sabe, presumir etc.)
Esercizi


 23. Capitolo: accrescitivo , diminutivo e dispregiativo

23.1
23.1.1
23.1.2
23.1.3
23.1.4
23.1.5

23.2
23.2.1
23.2.2
23.2.3
23.2.4

23.3
23.3.1
23.3.2
23.3.3

23.4

23.5
23.5.1

Suffissi
diminutivo
La formazione del diminutivo con -ito e sue variazioni
sostantivo
aggettivo
avverbio

-cito
sostantivo
aggettivo
I monosillabi formano il diminutivo con -ecito
La formazione del diminutivo con -illo

L'accrescitivo
La formazione dell'accrescitivo con -ón
La formazione delll'acrescitivo in -azo
La formazione dell'accrescitivo con -ote

dispregiativo

Esercizi (diminutivo)

Esercizi (accrescitivo)


 24. Capitolo: Verbi irregolari

24.1

24.2

24.3
24.3.1
24.3.2
24.3.3
24.3.4
24.3.5
24.3.6
24.3.7
24.3.8
24.4
24.4.1
24.4.2
24.4.3
24.4.4
24.4.5
24.4.6
24.5

verbi irregolari

Verbi in cui la radice cambia anche all'imperfetto

Verbi che sono veramente irregolari
Forme con g: tener (avere)
concluir (concludere)
c diventa zc davanti a / o: conocer (conoscere)
e diventa ie: pensar (pensare)
o diventa ue: dormir (dormire)
e diventa i: medir (misurare)
i diventa ie adquirir (ottenere)
Inserimento di j e g: traer (portare)
Falsi verbi irregolari
c diventa qu: buscar (cercare)
g diventa gu: pagare
c diventa z davanti o / a: esparcir (dissipare)
g diventa j: dirigire (dirigere (una ditta, un gruppo etc.))
gu diventa g: distinguir (distinguere)
i diventa y: atribuir (attribuire)
Esercizi coniugazione


 
Indietro
Capitolo: 1-3 | 4-5 | 6-7 | 8-9 | 10-12 |13-14 | 15-19 | 20- 24
Avanti