[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]
Come posso imparare lo spagnolo al meglio?Come posso sfruttare al meglio il materiale del sito?

  Le basi della didattica

Alla domanda di come si impari una lingua nel modo più facile, non si può rispondere univocamente. Il dibattito è aperto. In ogn caso, se pensiamo alla parte pratica, ovvero ai passi necessari per imparare una lingua, allora possiamo facilmente individuare quali sono le parti fondamentali.

  Se si vuole imparare una lingua bisogna seguire tre passi
Primo:
Secondo:
Terzo:
Familiarizzare col sistema fonetico spagnolo
Imparare le parole spagnole
Memorizzare bene le regole grammaticali

  Il sistema fonetico
La velocità con cui si imparano i suoni di una nuova lingua è collegata al grado di affinità con la propria lingua madre. Ad esempio i francesi trovano più semplice imparare lo spagnolo, piuttosto che l'inglese o il tedesco. Con gli attuali mezzi tecnologici, imparare i suoni e la pronuncia di una nuova lingua è diventato più facle e più veloce.

  Lessico

Una lingua è fatta di circa 40.000 parole (che sorpresa!). Sembra molto ma, "imparare" a imparare le parole si può insegnare. Se si ha già familiarizzato con i suoni della lingua, si possono imparare anche 20 parole in un'ora. Di conseguenza, facendo qualche calcolo, studiando un'ora al giorno si imparano 20 parole, quindi in un anno 300 x 20 = 6000 parole, che corrisponde a circa il doppio di ciò che serve per destreggiarsi nella vita di tutti i giorni o per leggere un giornale.
È importante non stare troppo a pensare se valga la pena o no imparare una parola, perchè nello stesso tempo in cui ci si pensa la si sarebbe già assimilata.
Un buon metodo per ampliare il proprio vocabolario ad esempio, è quello di leggere un articolo da un quotidiano, come "El Pais", uno dei più venduti in Spagna e prendere nota di tutte le parole che non si conoscono. I quotidiani sono scritti in un linguaggio moderno e attuale che comunque non necessariamente sarà lo stesso delle opere letterarie. In ogni caso, usando questo metodo, ci si potrà rendere conto di quanto si riesca a capire e leggere in modo corretto un'opera letteraria come "Don Quijote de la mancha", un'opera non di certo moderna.
Per imparare le parole si può utilizzare qualunque idea creativa venga in mente, come attaccare delle piccole note sugli oggetti di casa con su scritto il loro nome in spagnolo, per esempio sullo specchio del bagno, sul frigorifero, sul computer etc. Leggerli quindi ad alta voce ogni giorno prima di andare a letto (un sonnifero perfetto!).
Tuttavia bisognerà seguire un po' disciplina e avere un buon vocabolario. Dipenderà quindi da voi e dalla vostra creatività quanto in fretta riuscirete a parlare spagnolo.


  Grammatica:
Dovendo trattare la grammatica, le cose si complicano un po'. In sostanza, di quanta grammatica si ha bisogno? L'analisi della sua struttura è l'impegno che ci siamo posti in questa sede. Sappiamo bene che la grammatica è studiata fin troppo nelle scuole, università e altri corsi. Sappiamo anche che i bambini non imparano una lingua in questo modo. Ma sappiamo anche che la mente umana non lavora in maniera caotica, ma al contrario, in maniera razionale. Dunque perchè non usare le grammatica per mettere un po' d'ordine nel caos di una lingua? Senza averne almeno le basi, tutto ciò che si può fare è ripetere quello che si sente, mentre per formulare i nostri pensieri abbiamo bisogno di conoscere un minimo di struttura.
Di quanto ne abbiamo bisogno è un'altra cosa. Qualcuno si accorge di riuscire più o meno automaticamente. Qualcun'altro ha bisogno di più esercizio. Ciò che suggeriamo è di avere una visione generale della struttura e fare un paragone con la propria lingua madre. Se si riesce ad acquisire una competenza "passiva", cioè capire le strutture quando si legge, abbiamo già fatto un buon passo avanti. Il secondo passo sarà quello di acquisire una competenza "attiva", cioè di affinare le nostre conoscenze grammaticali e usarle quando parliamo, formulando i nostri pensieri e usando le nostre parole.
Comunque è anche vero che la lingua si impara parlandola. Tutte le grammatiche del mondo non porteranno da nessuna parte se non si esercita la lingua parlata. Di conseguenza si dimenticherà tutto in poco tempo.
C'è anche la possibilità di leggere la letteratura in lingua originale. Qui troverete opere interessanti e facili da leggere che sono sicuramente ancora valide ai fini dell'apprendimento: Mario Vargas Llosa (La ciudad y los perros), Gabriel Garcia Márquez (Crónica de una muerte anunciada), Pio Baroja (El árbol de la ciencia), Miguel de Unamuno (Niebla).

  Suggerimenti per l'apprendimento
Passo 1: Si dice qualcosa e le risposte possono essere molteplici: tipica situazione che incontra un turista in albergo, ristorante, spiaggia, etc.
Passo 2: Si discute di un argomento astratto. Le altre persone non sanno quale sia il tuo livello nella propria lingua, dunque è bene parlare lentamente perchè si ha la possibilità di rendersi meglio conto di cosa si stia parlando e di "dosare" i propri pensieri.
Passo 3: Leggere articoli di giornale. Può essere un po'difficile, ma si ha tempo a sufficienza per poter cercare le parole.
Stufe 4: Leggere un po' di letteratura. Le parole potranno sembrare datate, ma ci sarà il piacere della lettura e si avrà il tempo necessario per cercare le parole che non si conoscono, in modo da padroneggiare l'opera in tutte le sue parti.
Passo 5: Capire le notizia alla televisione o alla radio. Di solito il linguaggio è chiaro e privo di modi di dire troppo informali e si avvicina a quello scritto. Si potrà capire tutto anche senza conoscere tutte le parole. L'importante in questo caso è capire il senso di ciò che viene detto, anche se non si capisce tutto al cento per cento.
Passo 6: Ascoltare dialoghi fra parlanti nativi. La velocità sarà molto più alta rispetto a quella che userebbero parlando con voi. Probabilmente verranno usate molte frasi idiomatiche, linguaggio informale o addirittura parole in dialetto. L'unica possibilità che avete è quella di seguire la conversazione cercando di capire il più possibile.
Passo 7: Guardare films in lingua originale. L'argomento e alcune parti di dialogo potrebbero essere di difficile comprensione. Inoltre la velocità sarà alta e non ci sarà possibilità di interagire.

La parte principale di una lingua non è proprio la grammatica e il vocabolario, ma in ogni lingua del mondo si ha la possibilità di dire qualcosa di importante, di comunicare. L'abilità per acquisire tale capacità dipenderà solo da voi stessi.
In poche parole Divertitevi!